Un ibrido è il risultato finale generato dall'incrocio di due specie diverse nel processo biologico della riproduzione.

A causa della comune origine genetica della maggior parte delle specie della Via Lattea dovuta agli antichi umanoidi, molte di queste sono in grado di incrociarsi con o senza l'aiuto delle tecnologie di ingegneria genetica. In effetti Umani e Vulcaniani sono pressoché simili. (TNG: "Il segreto della vita"; ENT: "Demoni")

Sono altresì possibili conseguenze impreviste nelle relazioni interspecie e come tale, l'argomento era soggetto ad approfondite ricerche. L'Accademia della Flotta Stellare insegnava il Protocollo interspecie e il dottore Ktariano Mizan era un esperto di rituali di accoppiamento interspecie, noto per le sue "ricerche empiriche". (TNG: "Frammenti di tempo"; VOY: "La malattia"). Si noti che sono implicate alcune difficoltà nel processo riproduttivo, anche tra specie umanoidi molto simili, a causa di certe incompatibilità anatomiche. Ad esempio, non tutte le specie sviluppano i propri genitali nella stessa posizione. (Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto)

In alcune culture la prole nata come risultato di una relazione interspecie viene respinta dalla società di entrambe le specie originarie. Per esempio, gli ibridi Bajoriano/Cardassiano erano spesso respinti da entrambe le culture, sia Bajoriana che Cardassiana. (DS9: "Indiscrezione", "Ritorno alla gloria")

Esempi di riproduzione interspecie

Betazoide

Cardassiano

  • Cardassiano/Bajoriano (figlio di Mika e Dukat, e Tora Ziyal) (DS9: "Il patto")
  • Cardassiano/Kazon (figlio di Seska e Culluh) (VOY: "Sopravvivenza - prima parte", "Sopravvivenza - seconda parte")

Informazioni di retroscenaSeska inoltre sembrava pensare che anche l'incrocio Cardassiano/Umano era possibile, per il suo tentativo di avere un figlio da Chakotay.

Umano

  • Umano/nativo di Angel I (i membri dell'equipaggio del cargo della Federazione Odin sono stati citati per aver generato bambini con gli abitanti di Angel I) (TNG: "Missione di soccorso")
  • Umano/Boraalano (figlio di Nikolai Rozhenko e Dobara) (TNG: "Terra promessa")
  • Umano/Betazoide (Deanna Troi, Kestra Troi, Devinoni Ral)
  • Umano/Cardassiano (discusso sopra)
  • Umano/Daliwakano (Il Gigolo) (VOY: "La nebulosa") (solo un ologramma, ma presumibilmente possibile)
  • Umano/Denobulano (bambino Denobulano di una futura Enterprise) (ENT: "")
  • Umano/Ikaarano (Karyn Archer) (ENT: "")
  • Umano/Klingon (K'Ehleyr (fu necessaria l'assistenza medica (TNG: "L'emissario"), B'Elanna Torres, Alexander Rozhenko, Miral Paris)
  • Umano/Ktariano (Naomi Wildman) (VOY: "L'altra Voyager")
  • Umano/Napeano (Daniel Kwan) (TNG: "Echi mentali")
  • Umano/Ocampa (Linnis Paris, Andrew Kim) (VOY: "Prima e dopo")
  • Umano/Romulano (Sela, Simon Tarses)
  • Umano/Skagarano (Bethany) (ENT: "Cowboy dello spazio")
  • Umano/Terrelliano (corpo umano) (ENT: "Il mistero della navetta")
  • Umano/Trill (Yedrin Dax) (DS9: "Figli del tempo")
  • Umano/Vulcaniano (Spock, Elizabeth, Lorian)
  • Umano/Xyrilliano (la gravidanza di Trip Tucker è rilevante, tuttavia egli era più un vettore che un effettivo, genitore biologico) (ENT: "Inatteso")
  • Q lasciò intendere che un ibrido Umano/Q sia possibile (TNG: "Una vera Q"; VOY: "Questioni di Q-ore")

Informazioni di retroscenaSi può presumere che i Q possano incrociarsi con qualsiasi specie grazie alle loro abilità divine.

Klingon

Ocampa

  • Ocampa/Umano (Linnis Paris, Andrew Kim) (VOY: "Prima e dopo")
  • Ocampa/Talaxiano (anche se non decisero per il concepimento, Kes e Neelix sembravano implicare che per loro fosse possibile avere un bambino) (VOY: "Fertilità")

Romulano

Talaxiano

  • Talaxiano/Myleano (il bis-bisnonno di Neelix era Myleano) (VOY: "Metodi scientifici")
  • Talaxiano/Ocampa (discusso sopra)
  • Talaxiano/Vulcaniano (Tuvix) (VOY: "Tuvix")

Trill

  • Trill/Umano (menzionato sopra)
  • Trill/Klaestron (Benjamin Sisko ritenne brevemente che Ilon Tandro era figlio di Curzon Dax e Enina Tandro) (DS9: "Il passato di Dax")

Vulcaniano


Informazioni di retroscenaSi può supporre che Vulcaniani e Romulani siano in grado di incrociarsi, grazie ai loro comuni antenati.

Collegamento esterno

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC a meno che non sia diversamente specificato.