Memory Alpha
Advertisement
Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
"The Enemy Within"
Traduzione Italiana: Il duplicato
Traduzione letterale: Il nemico interiore
TOS, Episodio 1x04
Numero di produzione: 6149-05
Prima messa in onda: 6 ottobre 1966
Versione rimasterizzata messa in onda: 26 gennaio 2008
5° di 80 prodotto in TOS
5° di 80 rilasciato in TOS
55° di 80 rilasciato in TOS Rimasterizzata
5° di 756 rilasciati in tutto
James Kirk forcefully grabs Janice Rand.jpg
Scritto da
Richard Matheson

Diretto da
Leo Penn
1672.1 (2266)
  Arco: {{{wsArc0Desc}}} ({{{nArc0PartNumber}}} di {{{nArc0PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc1Desc}}} ({{{nArc1PartNumber}}} di {{{nArc1PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc2Desc}}} ({{{nArc2PartNumber}}} di {{{nArc2PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc3Desc}}} ({{{nArc3PartNumber}}} di {{{nArc3PartCount}}})  
  Arco: {{{wsArc4Desc}}} ({{{nArc4PartNumber}}} di {{{nArc4PartCount}}})  

Un malfunzionamento del teletrasporto divide il capitano Kirk in due persone – una buona ed una cattiva, e nessuna in grado di funzionare bene separatamente.

Riassunto[]

Teaser[]

Il Kirk cattivo: "Io sono il capitano Kirk... IO SONO IL CAPITANO KIRK!!"

Durante una ricognizione su Alfa 177, il tecnico geologico Fisher scivola da una roccia, ferendosi e sporcandosi l'uniforme con uno strano tipo di minerale magnetico. Si teletrasporta sulla USS Enterprise per farsi curare. Dopo aver rilevato uno strano sovraccarico nel circuito del teletrasporto, Montgomery Scott fa decontaminare Fisher prima di poter far rapporto in infermeria, ma i problemi sono già iniziati; lo strano minerale ha alterato la funzione del teletrasporto.

In seguito, il capitano Kirk si teletrasporta dal pianeta, e questo prima che il danno sia scoperto. Apparentemente, si materializza normalmente – ma è, in realtà, una parte di se stesso.

Prima parte[]

A causa di questo incidente del teletrasporto, Kirk viene diviso in due esseri. Il primo a materializzarsi incarna tutte le qualità positive di Kirk. Qualche momento dopo, dopo che tutti se ne sono andati, il gemello cattivo di Kirk si materializza.

Passa del tempo prima che scoprano l'accaduto, durante il quale il Kirk cattivo fa danni per la nave. Esige del liquore da McCoy, assale alcuni marinai, e cerca persino di importunare sessualmente l'attendente Rand. Alla fine, viene messo con le spalle al muro in sala macchine, e catturato, ma non prima che il proprio phaser provochi ulteriori danni al teletrasporto.

Seconda parte[]

La metà buona di Kirk prende in considerazione l'abbandono della metà cattiva. Si tratta di una cosa odiosa, e non gli piace ammettere che è parte di lui. Ma mentre diventa più debole, ed inizia a perdere la capacità di prendere decisioni, si rende conto di averne bisogno, che nessuna parte di lui può vivere senza l'altra.

Terza parte[]

Nel frattempo, sul pianeta sottostante, la squadra di sbarco rimasta soffre a causa del freddo sempre maggiore. Tutti i tentativi di trasportare riscaldatori ed altri dispositivi di supporto producono solo duplicati non funzionanti.

Alla fine, Scotty e Spock credono di aver isolato e riparato il danno. Un test animale, precedentemente separato, viene utilizzato per vedere se verrà reintegrato. Lo fa, ma quando si rimaterializza, muore.

Quarta parte[]

Incapace di prendere decisioni, Kirk deve scegliere cosa fare. Riesce a malapena a sottoporsi al teletrasporto, e le sue due metà vengono reintegrate. Di nuovo fiducioso in se stesso, impartisce l'ordine di portare a bordo la squadra di sbarco, risparmiandole l'ipotermia.

Diario di bordo[]

Alfa 177.

  • Diario del capitano, data stellare 1672.1. Missione di raccolta di esemplari su Alpha 177. All'insaputa di tutti, è stato creato, a causa di un malfunzionamento del teletrasporto, un mio duplicato, una sorta di strano alter ego.
  • Diario del capitano, data stellare 1672.9. Sulla superficie del pianeta, le temperature hanno iniziato a scendere; la nostra squadra di sbarco è sempre più in pericolo. A causa del malfunzionamento del teletrasporto della nave, esiste sicuramente un mio duplicato non spiegabile.
  • Diario del capitano, data stellare 1673.1. Mi è successo qualcosa. In qualche modo, dopo esser stato duplicato, ho perduto la mia forza e la mia volontà. Le decisioni sono sempre più difficili.
  • Diario del capitano, data stellare 1673.5. Il teletrasporto è sempre fuori uso... la mia metà negativa si trova costretta in infermeria... la mia incapacità di prendere decisioni aumenta... la mia volontà si sta indebolendo. Sul pianeta, le condizioni sono critiche, la temperatura di superficie è di 75 gradi sotto zero. E continua a scendere.
  • Diario di bordo, data stellare 1673.1, registrato dal secondo ufficiale Spock. Il capitano Kirk ha ancora il comando di questo vascello, ma la sua volontà sta sparendo velocemente. Le condizioni della squadra di sbarco sono critiche. L'unità del teletrasporto è ancora in riparazione.

Citazioni memorabili[]

"Lei è troppo bella da ignorare. Troppo donna."

- Il duplicato cattivo di Kirk alla Rand


"Lei non può concedersi il lusso di esser nient'altro che perfetto. Se lo fa, essi perderanno la fiducia, e lei il comando."

- Spock, al duplicato buono di Kirk


"Io sono il capitano Kirk. Io sono il capitano Kirk!!!"

- Il duplicato cattivo di Kirk


"E cos'è che rende un uomo un leader eccezionale? Abbiamo indicazioni che è la sua parte negativa a renderlo forte, la sua parte cattiva, se si vuole, la quale - appropriatamente controllata e disciplinata - è vitale per la sua forza."

- Spock, a McCoy


Sulu su Alfa 177

"Pensate di riuscire a trovare una corda abbastanza lunga da qualche parte e mandarci giù un bricco di caffè caldo?"
"Vedremo quel che potremo fare."
"Anche il vino di riso andrà bene se non avete caffè."

- Sulu ed il duplicato buono di Kirk


"Esiste la possibilità di tornare sulla nave prima che qui apra la stagione sciistica?"

- Sulu


"È come un animale. Un animale brutale ed istintivo. Eppure sono io. Io!"

- Il duplicato buono di Kirk, circa la propria controparte cattiva


"Abbiamo tutti il nostro lato oscuro. Ne abbiamo bisogno! È metà di quel che siamo. Non è veramente brutto. È umano."

- McCoy, al duplicato buono di Kirk


"L'intelligenza, la logica. Sembra che appartengano alla sua metà. E forse è da lì che il coraggio di un uomo proviene."

- McCoy, al duplicato buono di Kirk


"È morto, Jim."

- McCoy, sul test fatto all'animale


"Essere divisi in due metà non è un concetto astratto per me, dottore. Ho una metà umana, vede, così come una metà aliena, sommersa, costantemente in lotta l'una contro l'altra. Esperienza personale, dottore. Io sopravvivo perché la mia intelligenza ha la meglio su entrambe, facendole coesistere."

- Spock, circa i due Kirk


"Può vivere un uomo a metà?"

- Il duplicato buono di Kirk, alla propria controparte cattiva sul ponte


"Voglio vivere!"

- Il duplicato cattivo di Kirk


"Ho visto una parte di me che nessun uomo dovrebbe mai vedere."

- Kirk a McCoy, dopo essersi ricongiunto con la propria metà


"L'impostore aveva qualche... qualità interessante, nevvero, attendente?"

- Spock, alla Rand

Retroscena[]

Timeline di produzione[]

Storia e produzione[]

  • Grace Lee Whitney ricorda che mentre stavano girando la scena in cui una piangente Janice Rand accusa il capitano Kirk di aver cercato di stuprarla, William Shatner la prese a schiaffi per farle avere e mostrare la giusta emozione. [1] Dopo che la scena venne girata, egli si scusò.

Oggetti di scena e set[]

File:Scott and Fisher with sensor device.jpg

Scott e Fisher con lo scanner

  • Il dispositivo sensorio utilizzato da Scott per rilevare il minerale sull'uniforme di Fisher sembra essere una versione modificata del rilevatore di radiazione Nuclear-Chicago Model 2586 "Cutie Pie". [2] Questo Feinberger riapparve in "Al di là del tempo", "La macchina del giudizio universale", e "L'ossessione".

Spock e Kirk in sala macchine

  • In questo episodio, possiamo seguire Kirk dietro ai componenti dei macchinari della grande sala macchine durante la prima visita al ponte della sala macchina (che il dialogo identifica esser ubicato nelle parti inferiori della nave). Per permettere questo, il nuovo set dovette esser temporaneamente espanso per nascondere il teatro di posa dietro ad esso. Dopo che il duplicato è stato messo knock out dalla prima presa nervosa vulcaniana della serie, si può vedere che il muro assemblato in fretta dietro ai tre protagonisti ha un bordo molto irregolare dove si congiunge al pavimento. I pezzi del set che erano stati progettati per essere aggiunti e tolti facilmente erano stati chiamati "selvaggi". Sebbene Kirk insegua Ben Finney in queste componenti in "Corte marziale", questa è l'unica volta in cui possiamo vedere lo spazio dietro di essi. La vista delle strutture a forma di tubo dietro alla griglia è un set con una angolatura forzata. I macchinari a forma di tubo sembrano lunghi dozzine di metri, ma è un'illusione creata costruendo ogni pezzo verticale molto più piccolo di quello che ha di fronte. I numeri a scalare vennero poi aggiunti sui tubi subito dietro alla griglia per contribuire all'illusione. Negli episodi in cui i motori erano sotto stress, gli effetti di illuminazione erano utilizzati all'interno della sala con i macchinari a forma di tubo. Il set venne estesamente rimodellato fra la prima e la seconda stagione.

Effetti speciali[]

  • L'effetto a cascata del phaser utilizzato quando Sulu riscalda la roccia non sarà mai più usato. Poco prima di colpire la roccia, Sulu sembra anche centrare il suo phaser a mano nella montatura della pistola di nuovo, un espediente che non sarà ripetuto.
  • Questo episodio contiene una rara vista dello schermo principale senza nulla sopra. È solo un grande schermo bianco con una cornice nera senza alcuna fascia blu luminosa attorno, e si può vedere dietro al Kirk negativo quando questi si trova sul ponte.
  • Vengono usati due schermi separati: dopo che il duplicato di Kirk viene messo fuori combattimento dalla presa nervosa e, in infermeria, quando prende la mano della sua controparte. Tutti gli altri casi in cui i due Kirk appaiono nella stessa inquadratura sono stati realizzati con delle controfigure.
  • L'effetto visivo del pianeta Alfa 177 dall'orbita è stato riutilizzato come M-113 in "Trappola umana" (sebbene "Trappola umana" sia stato trasmesso prima), Tantalus V in "Trasmissione di pensiero", sia Pianeta Q che Benecia in "La magnificenza del re", Gothos in "Il cavaliere di Gothos", il pianeta di ferro-silicio in "L'alternativa", Beta III in "Il ritorno degli Arconti", Janus VI in "Il mostro dell'oscurità", Organia in "Missione di pace", il pianeta Mudd in "Io, Mudd", Argus X in "L'ossessione" e Ardana in "Una città tra le nuvole".

Costumi[]

  • All'inizio dell'episodio, quando Kirk viene teletrasportato da Alfa 177, sia a lui che alla sua controparte cattiva mancano le insegne dell'Enterprise sulle uniformi.
  • Questo episodio presenta la versione della prima stagione dell'uniforme verde del capitano. Riapparirà in "Il naufrago delle stelle" e "Corte marziale", e nella valigia di Kirk in "Al di qua del Paradiso".

Cast[]

  • Sebbene Nichelle Nichols non appaia in questo episodio, si può udir la sua voce tramite l'interfono in diverse scene.

Continuity[]

  • Nella registrazione del diario di bordo effettuata da Spock in questo episodio, egli si auto-definisce "secondo ufficiale Spock", tuttavia, in "Corte marziale" il computer lo chiama "primo ufficiale Spock" e da allora sarà sempre chiamato "primo ufficiale".
  • Questo è stato il primo episodio a mostrare la presa nervosa Vulcaniana, così come si può sentire McCoy dire per la prima volta "È morto, Jim." Leonard Nimoy obiettò circa la direttiva dello script in cui Spock "colpisce" il cattivo Kirk sulla testa, perciò improvvisò la presa al collo su due piedi e ne diede una dimostrazione con William Shatner per il regista Leo Penn. (Star Trek Encyclopedia)
  • Il teletrasporto venne descritto quale l'unico modo per recarsi dal pianeta alla nave perché questo episodio fu scritto e filmato prima dell'esistenza del ponte hangar e prima che si ideassero le navette. (Star Trek Encyclopedia)
  • Le inquadrature delle mani di Scotty che operano il teletrasporto vennero riutilizzate molte volte durante la serie quale materiale filmico preesistente. Questo accade in "Al di là del tempo", "L'ammutinamento - prima parte", "Arena", "Spazio profondo", "Pianeta Deneva", "Gli schemi della forza", "Missione Terra", "Elena di Troia", "La ragnatela Tholiana", "Le speranze di Zetar" e "Viaggio verso Eden".
  • Nella sequenza degli episodi trasmessi, questo è il primo episodio in cui vediamo od udiamo l'iniziale del secondo nome di James Kirk. Il "capitano James T. Kirk" si vede brevemente quando il Kirk negativo entra nell'alloggio di Kirk. L'iniziale venne pronunciata per la prima volta in "Il filtro di Venere", ma quell'episodio andò in onda dopo "Il duplicato".
  • Un simile incidente col teletrasporto accade a Riker in TNG: "Duplicato" - sebbene i duplicati generati, dei quali uno avrebbe continuato ad essere Will Riker mentre l'altro divenne Thomas Riker, erano duplicati perfetti, in grado di sopravvivere indipendentemente l'uno dall'altro ed entrambi valide versioni del Riker originale-, ed una sorta di incidente al contrario integra Tuvok e Neelix nell'entità conosciuta con il nome di Tuvix per un breve periodo di tempo in VOY: "Tuvix".

Altre informazioni[]

  • William Shatner, interpretando se stesso in un'apparizione come ospite al Saturday Night Live, fece un riferimento a questo episodio. Nello sketch, Shatner aveva appena terminato di supplicare alcuni fan ad una convention di Star Trek di "vivere la vita", poi spiegò che si era trattato di una "ricreazione del cattivo capitano Kirk dall'episodio 37, intitolato... Il duplicato." Infatti, il trentasettesimo episodio TOS prodotto fu "La sfida" ed il trentasettesimo ad andare in onda fu "Io, Mudd".
  • Se si guarda molto attentamente quando Scotty apre la gabbia che contiene la "metà negativa" del canide alieno (poco prima di mettere in atto il piano di reintegrare le due metà), si può vedere l'assenza del dito medio della mano destra di James Doohan, risultato di una ferita riportata nella seconda guerra mondiale.
  • Un'inquadratura di una reazione di Spock sul ponte è stata riciclata da "Al di là del tempo".

Uscite su nastro e su DVD[]

  • Uscita originale negli Stati Uniti su Betamax: 1985.
  • Uscita originale nel Regno Unito su VHS (nastro con due episodi, CIC Video): Volume 3, numero di catalogo VHR 2244, data di uscita sconosciuta.
  • Uscita negli Stati Uniti su VHS: 15 aprile 1994.
  • Ri-uscita nel Regno Unito (nastro con tre episodi, CIC Video): Volume 1.2, 8 luglio 1996.
  • Uscita originale negli Stati Uniti su DVD (disco singolo): Volume 2, 17 agosto 1999.
  • Facente parte del cofanetto TOS Stagione 1 DVD.
  • Facente parte del cofanetto TOS Stagione 1 HD DVD.
  • Facente parte del cofanetto Star Trek: Fan Collective - Alternate Realities.
  • Facente parte del cofanetto TOS Stagione 1 Blu-ray.

Collegamenti e riferimenti[]

Personaggi ed interpreti[]

  • William Shatner nel ruolo del capitano Kirk
  • Leonard Nimoy nel ruolo del signor Spock

Altri personaggi ed interpreti[]

E:
  • George Takei nel ruolo di Sulu
  • James Doohan nel ruolo di Scott
  • Edward Madden nel ruolo di Fisher
  • Garland Thompson nel ruolo di Wilson
  • Jim Goodwin nel ruolo di Farrell

Attori non accreditati[]

  • Eddie Paskey nel ruolo di Leslie
  • Attori sconosciuti nei ruoli di

Controfigura[]

Riferimenti[]

circuito di controllo aborto; Alfa 177; canide di Alfa 177; autopsia; coadjutor engagement; caffè; esposizione; congelamento; phaser manuale; motore ad impulso; circuito principale; magnetismo; minerale; post-mortem; protoplaser; vino di riso; brandy Sauriano; lista dell'equipaggio; shock; sci; addestramento di sopravvivenza; metro sincronico; riscaldatore termico; tranquillante; teletrasporto; circuito del teletrasporto; ionizzatore dell'unità del teletrasporto; velocity balance; presa nervosa Vulcaniana

Collegamento esterno[]


Precedente episodio prodotto:
"Il filtro di Venere"
Star Trek: Serie Classica
Stagione 1
Prossimo episodio prodotto:
"Trappola umana"
Precedente episodio trasmesso:
"Al di là del tempo"
Prossimo episodio trasmesso:
"Il filtro di Venere"
Precedente episodio rimasterizzato trasmesso:
"Sia questa l'ultima battaglia"
TOS Rimasterizzata Prossimo episodio rimasterizzato trasmesso:
"La sfida"