Memory Alpha
Advertisement

emblema della NASA

La National Aeronautics and Space Administration (Amministrazione Nazionale dell'Aeronautica e dello Spazio), meglio nota con il suo acronimo NASA, è l'agenzia governativa civile responsabile per il programma spaziale fondata dagli Umani dell' ex stato-nazione Stati Uniti d'America nel 1958 sul pianeta Terra. (Star Trek: Il film)

La NASA ha gestito il lancio della grande maggioranza delle principali missioni spaziali del XX secolo e del XXI secolo.

Storia[]

Schema della Ranger 5

  • 1962 - John Glenn è il primo astronauta americano a compiere un orbita completa della Terra (VOY: "Un piccolo passo")
  • 1962 - La sonda Mariner 2 viene lanciata (TOS: "Lo zoo di Talos")
  • 1962 - La sonda Ranger 5 viene lanciata (TOS: "Lo zoo di Talos")
  • 1968 - Un missile suborbitale a testata multipla viene lanciato dalla base missilistica McKinley. La testata apparentemente si arma da sola ma esplode a 104 migla dalla superficie terrestre (TOS: "Missione Terra")
  • 1969 - La capsula Apollo 11 si posa sulla Luna, è la prima volta che degli esseri umani visitano un altro mondo; Neil Armstrong e Buzz Aldrin sono i primi uomini che camminano sulla Luna. (ENT: "Carbon Creek", "Il primo volo"; TOS: "Domani è ieri"; VOY: "Oltre il limite", "Un piccolo passo", "La Nightingale")
  • 1971 - Alan Shepard è il comandante della missione Apollo 14. Shepard sarà inserito nella sigla di apertura di Star Trek: Enterprise
  • 1972 - Lancio della sonda Pioneer 10 (Star Trek V: L'ultima frontiera)
  • 1973 - La prima stazione spaziale americana, lo Skylab, è lanciato nell'orbita terrestre. (Star Trek: Primo contatto; ENT: "Il primo volo")

space shuttle

ISS

  • Dal 1990 al ? - La NASA partecipa al progetto per la costruzione della Stazione Spaziale Internazionale (La stazione viene mostrata nei titoli di apertura di Star Trek: Enterprise)
  • 1999 - Lancio della sonda Voyager 6 (Star Trek: Il film; Star Trek Chronology)
  • 2002 - Lancio della sonda Nomad MK-15c, ideata da Jackson Roykirk, (TOS: "La sfida"; ENT: "Sosta forzata")
  • Primi anni del XXI secolo - Lo space shuttle OV-165 inizia le missioni. (sigla iniziale de Star Trek: Enterprise)
  • Primi anni del XXI secolo - La spedizione sonda Terra-Saturno è comandata dal colonello Shaun Geoffrey Christopher e ha come equipaggio Fontana e O'Herlihy (ENT: "Il primo volo"; TOS: "Domani è ieri")
  • Primi anni del XXI secolo - Nel 2032 la NASA collabora con altre agenzia spaziali nell'International Space Agency, in particolare durante la missione verso Marte: Ares IV (condotta da John Kelly, Rose Kumagawa e Andrei Novakovich) (VOY: "Un piccolo passo")

Il logotipo della NASA verso il 2037 sui rottami della Charybdis

  • 2037 - La nave stellare Charybdis è lanciata nel terzo tentavo di esplorazione dello spazio esterno al sistema Solare; l'equipaggio include il colonello Stephen G. Richey, Evans, Schmitt e Cernan (TNG: "Hotel Royale")
  • 2038 - La NASA perde i contatti con la Charybdis in seguito ad un guasto al sistema di telemetria della nave. Fu appreso in seguito che la Charybdis fu contaminata da una forma di vita aliena che infettò e uccise tutti i membri dell'equipaggio eccetto il comandante della missione Stephen G. Richey. La NASA presumibilmente lancia la navicella Jacob per condurre una missione di salvataggio nei confronti della Charybdis. (TNG: "Hotel Royale"; Star Trek: The Next Generation - The Continuing Mission)
Molte delle date presenti in questo elenco derivano da informazioni dal mondo reale. È possibile che la NASA in seguito si sia fusa con le agenzie spaziali della Russia, del Giappone e dell'Europa dando l'avvio all'Agenzia Spaziale della Terra Unita. La similitudine tra i loghi della Flotta Stellare e quello della NASA (per non parlare della somiglianza dei "motti") suggeriscono che la componente della NASA abbia avuto un ruolo molto influente.

Personale[]

Astronauti[]

Alan Shepard nel 1971

  • Aldrin, Buzz
  • Armstrong, Neil
  • Cernan
  • Conrad, Pete
  • Evans
  • Glenn, John
  • Richey, Stephen G.
  • Shepard, Alan
  • Schmitt
Poche navi stellari furono chiamate come gli astronauti della NASA: USS Shepard (Alan Shepard), USS Grissom (Gus Grissom), e USS Armstrong (Neil Armstrong).

Altro[]

  • Moss, Gerald (addetto stampa)
  • O'Donnell, Shannon (ingegnere aerospaziale)
  • Roykirk, Jackson (scienziato)

Veicoli e razzi[]

Retroscena[]

La National Aeronautics and Space Administration ha ricevuto un "sentito ringraziamento" nei crediti di chiusura de Star Trek: Il film, così come nei titoli di chiusura de Star Trek II: L'ira di Khan.

Allo scopo di ottenere uno scenario più accattivante e realistico per Deep Space 9, il team di produzione di Star Trek: Deep Space Nine visionò le fotografie della NASA dello space shuttle e di altri veicoli spaziali. (Where No One Has Gone Before)

Per il rendering della Terra visto in DS9: "Tempi passati - prima parte" e DS9: "Tempi passati - seconda parte", David Takemura ha usato un set di diapositive della NASA. (Star Trek: Deep Space Nine Companion)

Collegamenti esterni[]

Advertisement