FANDOM


Template:Multiple Template:Quadrants image map Il Quadrante Beta è la comune denominazione di un quarto della Via Lattea. Si trova accanto al Quadrante Alfa e al Quadrante Delta. Un quarto del nucleo della galassia era localizzato in questo quadrante. (Template:S, 7 Stagione production art; Template:El Star Trek Into Darkness display graphics)

Una Parte dell'Impero Klingon, incluso Qo'noS, si trova nel Quadrante Beta.. (Star Trek Into Darkness display graphic; Template:DIS display graphic) Nel 24° secolo, l'Impero Romulano rivendicava una parte di spazio nel Quadrante Beta incluso il loro pianeta natale, Romulus. (Star Trek: L'insurrezione display graphic; Template:PIC)


Informazioni di retroscenaLa localizzazione di Qo'noS fu stabilita nella comunicazione mirata nello schermo grafico da Star Trek Into Darkness. Template:El L'informazione sulla localizzazione dell'impero arriva da un illegibile schermo grafico visto su un PADD in Star Trek: Insurrezione. Il PADD è stato venduto su It's A Wrap! sale and auction. [1]'

La specie Yattho, era conosciuta per le loro abilità precognitive, erano nativi del Quadrante Beta. (VOY: "Prima e Dopo")

Storia Modifica

Template:Spoiler PIC Nel 2293, la nave stellare USS Excelsior, comandata dal Capitano Hikaru Sulu, completò un viaggio, nel Quadrante Beta, durato tre anni, il quale includeva la catalogazione di anomalie gassose. (Rotta verso l'ignoto)

Nel 2363, il Capitano Lisa Cusak e l'equipaggio della USS Olympia iniziarono una missione di otto anni nel Quadrante Beta. In seguito a questa missione, l' Olympia un precipitò su un pianeta nel settore Rutaria in rotta per tornare nello spazio della Federazione. Nel 2374 mentre scortavano un convoglio nel sistema Vegano, l'equipaggio della USS Defiant prende contatto con Cusak, nel 2371 attraverso una anomalia temporale. (DS9: "Il suono della sua voce")

In una linea temporale alternativa, la USS Voyager utilizzò un motore a cavitazione quantica per attraversare i Quadranti Delta e Beta, prima di precipitare su un pianeta di classe L nel settore Takara, a pochi parsec dal raggiungere il Quadrante Alfa. Anche in questa linea temporale, il Servizio Informazioni della Flotta Stellare aveva recuperato un trasmettitore temporale Borg dai detriti di un cubo Borg nel Quadrante Beta. (VOY: "Senza Tempo")

Una nave Borg, con un equipaggio di droni guidati da Axum e altri droni liberati, fu localizzato in un settore remoto del Quadrante Beta e pattugliava i confini dello spazio fluido. (VOY: "Unimatrice Zero, Parte II")

Quando i membri della Gerarchia catturarono il Capitano Janeway e costrinsero Il Dottore a procurarsi per loro, il nucleo a curvatura della Voyager', il Dottore spacciandosi per il capitano Janeway raccontò al Comandante Chakotay una storia di copertura coinvolgendo un fittizio Impero R'Kaal, il quale, apparentemente controllava "migliaia di parsec da qui al limite del Quadrante Beta." (VOY: "L'uomo del Rinascimento")

Borg transwarp network

The Borg transwarp network

I Borg avevano mantenuto almeno un mozzo di transcurvatura e migliaia di aperture a transcurvatura nel Quadrante Beta fino al 2378, quando l'intera rete a transcurvatura fu distrutta dalla USS Voyager. (VOY: "Fine del gioco")

Nel2380, una supernova Romulana minacciò le vite di milioni di persone in questo quadrante all'interno del raggio di esplosione. (Template:PIC)

Capitano Riker – oloprogramma Modifica

Riker personnel file 2 remastered

Beta Quadrant in Riker's service record

Nel 2367, mentre esplorava una caverna su Alpha Onias III, il Comandante William T. Riker fu reso incosciente da alcuni gas. Mentre era svenuto, dei scanner neutrali esaminarono il suo cervello. Gli scanner utilizzarono degli elementi della realtà di Riker e costruirono un ologramma con quegli elementi intervallati, però, da elementi reali, così che lui li sentisse veramente reali. Quello che Riker voleva, gli scanner lo rendevano possibile In una di queste simulazioni, gli Axanar ospitarono una conferenza sull'esplorazione del Quadrante Beta e sulla Sicurezza nella Federazione, questa si era tenuta al Speciale Congresso sugli Affari Interstellari su Deneva. In data stellare 52384, il Capitano Riker, l'ufficiale comandante della USS Enterprise-D, fu scelto come riconoscimento per essere lo speciale rappresentante della Federazione in questa conferenza. Nel 2383, il quadrante fu menzionato nel suo stato di servizio che era sullo schermo nei suoi alloggi sull' Enterprise-D. (TNG: "Futuro Imperfetto" okudagram)


Informazioni di retroscenaNell'episodio rimasterizzato "Futuro Imperfetto", il testo originale delle registrazioni di servizio di Riker furono sostituiti.

Homeworlds Modifica

Colonies Modifica

AppendiciModifica

Vedere ancheModifica

link CollegatiModifica

Informazioni del RetroscenaModifica

Template:Alpha Beta quadrant border

La Fen Domar, con la quale la Voyager era impegnata in battaglia in una linea temporale alternativa, potrebbe essere molto probabilmente una civiltà del Quadrante Beta. Questo è basato sulle navi in vicinanza al confine del quadrante in "la fine del gioco" e dai commenti dell' Ammiraglio Kathryn Janeway che la nave li avrebbe incontrato soltanto pochi anni dopo gli eventi in quell'episodio.

Secondo la Star Trek: Star Charts, il Quadrante Beta è la casa dei seguenti popoli: Vulcaniani, Andoriani, Orioniani, Boliani, Son'a, Risiani, Organiani, Coridanite, Axanar, Nausicani, Suliban, Gorn, e anche di altre razze aliene.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC a meno che non sia diversamente specificato.