FANDOM


Vulcano
Vulcan from Orbit, 2154.jpg

Vulcano visto dall'orbita

Classe: M
Specie native: Vulcaniani
Ubicazione: Sistema di Vulcano
Associazione: Federazione Unita dei Pianeti
HMS Bounty leaves Vulcan.jpg

The surface of Vulcano

File:Vulcan High Command Building, 2154.jpg
File:Vulcan Capital.jpg
Vulcans Forge

La Fornace nel 2154

File:Vulcan at dawn.jpg
L-langon mountains

I monti L-langon nel 2239

Vulcan from orbit, Amok Time remastered

La USS Enterprise entra in orbita intorno a Vulcano nel 2267

File:Vulcan, 2286.jpg
Per il pianeta Vulcano della linea temporale creata dall'incursione di Nero, vedi Vulcano (realtà alternativa).

Vulcano è un pianeta di classe M nel sistema di Vulcano e il pianeta natale della specie umanoide vulcaniana, uno dei membri fondatori della Federazione Unita dei Pianeti.

Il pianeta è situato a circa 16 anni luce dalla Terra. Non ha lune, ma pare avere diversi pianeti vicini. (ENT: "Ritorno a casa"; TOS: "Trappola umana"; TAS: "Viaggio a ritroso nel tempo"; Star Trek: Il film)

Caratteristiche planetarie Modifica

Vulcano ha una gravità considerevolmente più alta e un'atmosfera molto più rarefatta della Terra. Il suo clima è generalmente desertico, con la maggior parte delle aree della superficie occupate da deserto e catene montuose, con piccoli mari sparsi. Nelle aree desertiche sono frequenti i fuochi di sabbia, che sono tempeste di calore, luce ed elettricità. (ENT: "La Fornace", "Risvegli", "Il Kir'Shara")

Ci sono diverse attrazioni turistiche su Vulcano, tra le quali diversi vulcani attivi, antiche rovine e campi di lava. Quando Charles Tucker III visitò il pianeta nel 2154 affermò che non sapeva da dove cominciare con la visita. (ENT: "Ritorno a casa")

Altri punti d'interesse includono siti religiosi come il Tempio di Amonak, il Tempio di T'Panit e il Santuario di T'Karath.

Città e regioni Modifica

Terre e formazioni geologiche Modifica

Fauna vulcaniana Modifica

Storia Modifica

Vedi anche: Storia di Vulcano

All'inizio della metà del XX secolo Vulcano contattò i Tellariti e, di nascosto, gli Umani. Verso la fine del XXI secolo e l'inizio del XXII avevano stabilito i contatti con Umani, Cardassiani, Klingon, Tholiani e Trill e molte altre specie. (ENT: "Carbon Creek", ENT: "Il mistero della navetta", DS9: "La terza profezia")

Nel 2152 ci sono più di un milione di medici su Vulcano. (ENT: "Stigma")

A metà del XX secolo, la pena di morte era ancora applicabile per un piccolo numero di reati, tra cui il tradimento (ENT: "Il Kir'Shara")

Prima di essere tra i fondatori della Federazione nel 2161, Vulcano era in guerra con Andoria. Controllava il governo di Coridan e ha scambiato ambasciatori, tra gli altri, con la Terra e Qo'noS.

Tobin Dax incontra Iloja di Prim durante l'esilio del cardassiano su Vulcano. (DS9: "La terza profezia")

Durante i mesi della Guerra del Dominio, la Quinta Flotta combatté il Dominio vicino Vulcano. (DS9: "Aiuta gli audaci")

Nel 2374, Ishka ricevette una speciale dispensa dal Grande Nagus Zek che le permise di lasciare Ferenginar per andare su Vulcano, dove si sottopose a un intervento di chirurgia plastica alle orecchie. Sulla via del ritorno, venne catturata dal Dominio. (DS9: "I magnifici Ferengi")

Lo stesso anno, Betazed cadde sotto il Dominio e il maggiore Kira constatò che anche Vulcano era minacciato. In seguito Kira confermò che il Dominio stava aumentando le proprie forse su Betazed e stava ormai proprio per attaccare Vulcano. (DS9: "La coscienza di un ufficiale", "Il giudizio")

Appendice Modifica

Argomenti correlati Modifica

Retroscena Modifica

  • Nel libro di Gene Roddenberry tratto dal The Motion Picture si dice che nove stagioni di Vulcano equivalgono a 2,8 anni terrestri. Ciò significa che l'anno di Vulcano è lungo 456 ± 33 giorni terrestri.
  • Vulcano era il nome dei dio romano della lavorazione del ferro ed è anche il nome dato al pianeta che si sopponeva potesse trovarsi in un'orbita tra il Sole e Mercurio.

Apparizioni Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC a meno che non sia diversamente specificato.