FANDOM


m (fix alternate)
m
Riga 27: Riga 27:
 
'''Winona Kirk''' era la moglie di [[George Kirk]] e madre di [[George Samuel Kirk|George Samuel]] e [[James T. Kirk]]. Nel [[2233]] era a bordo della {{USS|Kelvin}} insieme al marito; chiamarono il loro figlio più giovane con il nome del padre di lei, [[James (padre di Winona Kirk)|James]] e con il secondo nome proveniente dal padre di George, [[Tiberius Kirk|Tiberius]].
 
'''Winona Kirk''' era la moglie di [[George Kirk]] e madre di [[George Samuel Kirk|George Samuel]] e [[James T. Kirk]]. Nel [[2233]] era a bordo della {{USS|Kelvin}} insieme al marito; chiamarono il loro figlio più giovane con il nome del padre di lei, [[James (padre di Winona Kirk)|James]] e con il secondo nome proveniente dal padre di George, [[Tiberius Kirk|Tiberius]].
   
==Realtà parallela==
+
==Realtà alternativa==
 
Nel 2233 di una [[realtà alternativa]], la ''Kelvin'' era sotto l'attacco del [[nave stellare|vascello]] minerario [[Romulano]] proveniente dal futuro chiamata ''[[Narada]]''. Winona, in quel momento, era nello stadio finale della sua gravidanza, e munita di una sedia a rotelle fu aiutata a raggiungere le capsule di salvataggio per ordine del marito, in quel momento [[facente funzioni di Capitano]], dopo la morte del [[Richard Robau|Capitano Robau]] provocata da [[Nero]]. Entrò in travaglio poco dopo a bordo dello ''[[Shuttle medico 37]]'' in evacuazione dalla nave. George Kirk passò i suoi ultimi istanti in comunicazione con sua moglie, decidendo insieme il nome di "{{alt|James T. Kirk|James Tiberius}}" prima che la ''Kelvin'' entrò in collisione con la ''Narada''.
 
Nel 2233 di una [[realtà alternativa]], la ''Kelvin'' era sotto l'attacco del [[nave stellare|vascello]] minerario [[Romulano]] proveniente dal futuro chiamata ''[[Narada]]''. Winona, in quel momento, era nello stadio finale della sua gravidanza, e munita di una sedia a rotelle fu aiutata a raggiungere le capsule di salvataggio per ordine del marito, in quel momento [[facente funzioni di Capitano]], dopo la morte del [[Richard Robau|Capitano Robau]] provocata da [[Nero]]. Entrò in travaglio poco dopo a bordo dello ''[[Shuttle medico 37]]'' in evacuazione dalla nave. George Kirk passò i suoi ultimi istanti in comunicazione con sua moglie, decidendo insieme il nome di "{{alt|James T. Kirk|James Tiberius}}" prima che la ''Kelvin'' entrò in collisione con la ''Narada''.
   

Revisione delle 14:27, mag 17, 2009

MA 2008Attenzione!
Questa pagina riguarda il film Star Trek del 2009, pertanto potrebbe contenere spoiler.

Winona Kirk era la moglie di George Kirk e madre di George Samuel e James T. Kirk. Nel 2233 era a bordo della USS Kelvin insieme al marito; chiamarono il loro figlio più giovane con il nome del padre di lei, James e con il secondo nome proveniente dal padre di George, Tiberius.

Realtà alternativa

Nel 2233 di una realtà alternativa, la Kelvin era sotto l'attacco del vascello minerario Romulano proveniente dal futuro chiamata Narada. Winona, in quel momento, era nello stadio finale della sua gravidanza, e munita di una sedia a rotelle fu aiutata a raggiungere le capsule di salvataggio per ordine del marito, in quel momento facente funzioni di Capitano, dopo la morte del Capitano Robau provocata da Nero. Entrò in travaglio poco dopo a bordo dello Shuttle medico 37 in evacuazione dalla nave. George Kirk passò i suoi ultimi istanti in comunicazione con sua moglie, decidendo insieme il nome di "James Tiberius" prima che la Kelvin entrò in collisione con la Narada.

Winona ritornò sulla Terra, si risposò, e crebbe la sua famiglia nello stato dell'Iowa. Winona non si trovava sul pianeta quando Kirk rubò e distrusse la corvette del suo patrigno negli anni 2240. (Star Trek)

Winona Kirk è stata interpretata da Jennifer Morrison. Presumibilmente è anche la madre di George Samuel Kirk, ma questo non è stato rivelato sullo schermo.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-NC a meno che non sia diversamente specificato.